Li’alani

13094125_10209195326021595_6839481023019061111_n
Li’alani
è il nome Hawaiano di una mia cara amica.
Li’alani è stato il mio primo punto di riferimento per la danza Hawaiana.
Una ragazza solare la cui voce al telefono, già dalla prima volta denotava un’infinita dolcezza.
“Vieni”, mi disse, “nessuna di noi ha velleità artistiche, si balla per stare insieme e stare bene!
Noi ci siamo incontrate così e ci siamo capite subito: un’unica passione ci accumuna, le isole Hawai’i e loro infinita bellezza.
Con Li’alani ho mosso i miei primi passi di Hula senza mai sentirmi a disagio (perché dovete sapere che io e la danza siamo sempre state distanti anni luce!).
Sto bene con lei e la sua immensa capacità di trasmettermi tranquillità anche nei suoi momenti più “complicati”.
Li’alani ora vive ad Honolulu.
Li’alani ora sta cercando di trasferirsi definitivamente alle isole e in questo articolo vorrei raccontare di lei e della mia prima serata Hawaiana vissuta nel suo delizioso locale a Lanciano, una cittadina nelle colline abruzzesi.

Sono stata da Li’alani per la mia prima lezione di Hula e ricordo ancor oggi l’emozione, ero un po’ impacciata perché le altre ragazze erano davvero brave nella danza Hula; con lei  mi sono sentita subito a mio agio, sembrava ci conoscessimo da sempre!
10897060_10205642415881062_1334020672506972610_n
A distanza di pochi giorni, torno a Lanciano con mio marito per una serata davvero insolita per me: una serata Hawaiana tra musica e cibo.
Li’alani suonava l’ukulele ed insieme ad altre signore lei cantava una struggente canzone che parlava di una delle più belle spiagge di Kaua’i: Hanalei Moon, un brivido ad ogni ritornello.


Il Circolo Pickwick era già attivo da qualche anno ed io invece, non essendo proprio vicina, l’ho scoperto solo in quella calda sera di ottobre 2014:
Mi sono trovata in un locale caldo ed accogliente, non finivo più di guardare, curiosare in ogni angolo ed esserne piacevolmente colpita.
Il Circolo Pickwick era un caffè letterario dove prima del mio arrivo si organizzavano con sapiente competenza molte serate a tema, conferenze cene ed altri eventi ,inoltre, parlando con i vari ospiti presenti ho saputo che Li’alani era (ed è sicuramente ancora) una brava cuoca che gestiva quel locale con  gusto e colore, ecco i due sostantivi che secondo me la rappresentano al meglio.
Gusto: ogni cibo assaggiato quella sera aveva per me la magia di sapori lontani, una maestria in cucina davvero unica ed io non ho saputo decretare il top tra banana bread e salmone lomi lomi.
Colore: le pareti, gli arredi e le “LEI”, le ghirlande sparse sui tavoli e l’atmosfera nella sua totalità era Colore in quel locale.
L’ialani è una persona speciale a cui io auguro di trovare solo felicità e serenità ma soprattutto di far vedere al mondo Hawaiano quanto può essere valido il suo aiuto in cucina perché lei ci sa proprio fare!
Ehi amici Hawaiani voi non lo sapete ma nella vostra terra c’è una maga dei sapori italiani  e vi invito davvero a provare le sue prelibatezze… a noi in Italia manca già il suo locale e di suoi piatti!

Vogliamo citare qualche sua impresa fantastica?

12509442_10208313229729739_704194489046599041_n
Ma voi amici miei li avete mai preparati gnocchi di patate per 100 e più persone in una terra sperduta nell’oceano pacifico?
E siete mai stati invitati a più di una festa della serie “Li’alani..vieni da noi a cena ma cucini tu vero?

Oppure vogliamo raccontare di quando la sua famosa “pasta all’amatriciana” ha raccolto così tanti consensi in un ostello?
Così tanti che qualcuno voleva poi tenerla per sempre con sé a cucinare per i futuri clienti dell’ostello?

 

 

Salmone lomi lomi

 

 

Kona Mango Dressing

Vorrei chiudere questo articolo con alcune immagini di quella bella serata: alcuni semplici scatti ma veri, fatti  con il mio vecchio telefono ai cibi Hawaiani preparati da Li’alani, ogni piatto un piacere ritrovato.

Grazie di esistere amica mia cara 

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Don`t copy text!