10 istruzioni facili e precise sul come organizzare da soli un viaggio alle Hawaii consigli suggerimenti aiuto viaggiare Love Hawaii meteo uragano lista facile
Informazioni utili

Istruzioni per organizzare da soli un viaggio alle isole Hawaii

Anche se queste isole sono molto lontane, ti assicuriamo che è possibile organizzare da soli un viaggio alle Hawaii. Se hai sempre sognato di visitare questi angoli di paradiso terrestre, in questo articolo ti aiutiamo a costruire e a realizzare il tuo sogno. Organizzato per bene, seguendo alcuni consigli fondamentali, un viaggio alle Hawaii può rivelarsi un’esperienza indimenticabile ed essere alla portata di tutti (checché se ne dica!).

Come organizzare da soli un viaggio alle isole Hawaii: 10 istruzioni

L’organizzare il tuo viaggio parte dal punto più importante: il volo. Senza il volo perfetto, che rispetti le tue necessità, non andrai da nessuna parte. Se vuoi provare, quindi, l’ebrezza dell’organizzarti da solo/a il tuo viaggio alle Hawaii, devi armarti di molta precisione, attenzione ai dettagli e pazienza. Noi adoriamo fare così, perché sentiamo veramente nostro il viaggio e possiamo decidere tutto in base alle nostre tasche e secondo i nostri desideri di ciò che vogliamo vivere e non. Perciò, ti consigliamo vivamente di fare lo stesso e di seguire queste piccole 10 istruzioni!

  1. Stabilisci un periodo di tempo che ti permetta di stare alle isole almeno 2 settimane. Qualsiasi periodo inferiore, sarà una bella sfida tra jet lag ed investimento monetario.
  2. Calcola 2 giorni (minimo) fuori dalle due settimane di soggiorno, ti serviranno per arrivare a destinazione durante le traversate di andata e ritorno.
  3. Evita di considerare per la partenza i mesi estivi di giugno, luglio e agosto: potresti rischiare di incrociare un uragano.
  4. Monitora i voli intercontinentali con molto anticipo. Inizia anche 9 mesi prima! È la migliore cosa per intercettare le offerte più convenienti.
  5. Studia l’isola che vuoi scoprire attentamente prima di acquistare il biglietto. Ogni isola è diversa dalle altre e non vogliamo che tu ti penta della tua scelta!
  6. Approfitta della grande traversata per visitare almeno 2 isole.
  7. Pianifica i voli interni, una volta scelte le isole che vuoi visitare. Trovi tutte le informazioni necessarie qui.
  8. Fai attenzione agli orari dei voli: preferisci partenze di mattina presto o di sera tardi, per non spezzarti le giornate di vacanza.
  9. Non sottovalutare gli scali che dovrai fare, per arrivare a destinazione. Non farti rubare tempo prezioso!
  10. Scegli di atterrare e ripartire da due diversi aeroporti, per guadagnare tempo e vedere di più.
10 istruzioni facili e precise sul come organizzare da soli un viaggio alle Hawaii

Dove trovare buone tariffe per il volo del tuo viaggio alle Hawaii?

Molto spesso sono i siti delle stesse compagnie aeree ad offrire le migliori tariffe e ti segnaliamo queste:

American Airlines: www.aa.com
United Airlines: www.united.com
Delta: www.delta.com

Sono tutte compagnie americane che collaborano con vettori Europei come British Airways, Alitalia e Lufthansa.

A volte  qualche offerta spunta anche su siti di prenotazione on line come Skyscanner o Kayak.

Come vedi, le alternative possono essere molte e delle più varie. Per questo, teniamo a suggerirti di dare uno sguardo ben approfondito un po’ in giro per il web. Il nostro consiglio è di monitorare per bene e di prenotare non appena ritieni di aver trovato la tariffa e il volo che cercavi.

Inoltre, non dimenticare di aggiungere una polizza assicurativa, per un eventuale annullamento o cambiamento della pianificazione.

Facci sapere com’è andata l’organizzazione e se hai bisogno di consigli!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Don`t copy text!
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.